Azienda

Sergio Mazzuca e sua moglie Stefania conducono da quasi 30 anni una delle gioiellerie più grandi del Sud Italia.

A contraddistinguere la loro gestione, un forte spirito pionieristico, grande competenza e professionalità, ma soprattutto la ferrea volontà di soddisfare linguaggi universali e multigenerazionali, senza alcuna distinzione di ceto sociale.

Sinonimo di apertura e carattere, Scintille Montesanto vanta un vasto portafoglio di marchi trattati che la consacrano leader indiscussa nel trading della gioielleria, grazie alle spiccate capacità imprenditoriali del suo fondatore Mazzuca, di recente insignito della nomina di Montblanc Watch Ambassador e HRD.

Ottimo partner dei big player del settore della gioielleria internazionale, si avvale di un team di circa 50 persone nei suoi due punti vendita di Cosenza e San Marco. Il basso turnover ed il forte legame tra le persone e la società sono frutto di serietà e forte etica del lavoro.

Instancabile e sempre alla ricerca di nuovi stimoli, non solo nell’incremento delle attività commerciali, ma anche nella promozione di iniziative culturali, oltre che sociali.

 

Il laboratorio orafo  L'impegno sociale  Gli eventi  Lo sport  L'Arte 

Una lavorazione a mano accurata e minuziosa, che si incardina nel perfetto meccanismo del just-in-time, attraverso cui Scintille Montesanto rende concrete le esigenze dei clienti più esigenti. Con passione e cura crea preziosi gioielli su misura o ‘ringiovanisce’ quelli più datati.

 

Scintille Montesanto sostiene molteplici iniziative di solidarietà. Il suo supporto è indirizzato maggiormente verso le associazioni onlus che operano a livello locale, con particolare attenzione all'infanzia. Tra i progetti sostenuti:

  • Banca del Latte a favore dei bambini dell’orfanotrofio di Bucita e Fondazione ABIO
  • “Le chiavi della Speranza” a favore dei bambini di Chernobyl (2007) - Fondazione “Aiutiamoli a vivere” con il sostegno all’iniziativa
  • Iniziative a favore del reparto di Chirurgia Pediatrica dell’Ospedale di Cosenza - Associazione "Amici dei BAMBIni
  • Raccolta fondi per l’acquisto di una “Ret Cam II” (per la diagnosi precoce delle patologie oculari nel bambino prematuro), donato all’Ospedale Annunziata di Cosenza
  • “Aprimi gli Occhi” (per sconfiggere la Retinopatia della Prematurità, principale causa di cecità infantile) - Associazione “Occhio bambino”
  • Raccolta fondi - AIRC (Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro)
  • Raccolta fondi - ASIT (Associazione Sud Italia Trapianti)
  • Donazione di un defibrillatore al Centro Medico dell’Unical

Molto a cuore per Scintille Montesanto, la promozione del territorio tramite iniziative che possano valorizzarlo: il suo impegno nell’organizzazione di happenings è una costante e sempre in linea con lo spirito e i valori condivisi dalla società. Alcuni  brillanti eventi promossi nel corso di questi anni:

  • Concerto di Capodanno (presso il Teatro Rendano di Cosenza)
  • Defilè sul Green
  • Gradinate in Scena
  • Eventi Rotary con Damiani, Gucci, Rajola, TagHeur, Gerardo Sacco, Pasquale Bruni, etc.

Sostenere lo sport per Scintille Montesanto equivale a condividere con un altro piccolo cosmo sane passioni e in qualche modo partecipare e sostenerle. Nel corso di questi anni ha promosso la Gara di Golf “Scintille”, la squadra di Pallanuoto Femminile, il Cosenza Basket, il Cosenza Calcio (main sponsor nel 2011 e 2014) e il Beach Volley in città.

Il legame di Scintille Montesanto con l’arte è legato soprattutto al desiderio di migliorare quello che è più vicino a noi. Su questa scia è nato “Scintille d’Arte”, il progetto firmato e messo a punto nel 2008 da Scintille. L’iniziativa più rilevante è stata la manutenzione per due anni del Mab, il Museo all’Aperto Bilotti di Cosenza. I capolavori en plein air del Mab rischiavano di rovinarsi, per questo ha deciso di occuparsi tout court della loro manutenzione specialistica, tramite uno staff di esperti, che ha tutelato lo stato di queste opere di valore inestimabile.

Altra meritevole iniziativa è il “Premio Scintille”, giunto alla terza edizione. Si tratta di un riconoscimento assegnato ai personaggi calabresi che si sono distinti in qualunque ambito artistico-culturale in Italia o nel mondo.

AziendaAziendaAziendaAziendaAzienda
Azienda
Azienda
Azienda
Azienda
Azienda

iscriviti alla newsletter

  • Rivenditore autorizzato Damiani, Handmade in Italy since 1924